Crea sito

Welcome to: www.bookwomanartists.altervista.org

© Copyright 2010. All Rights Reserved.
Idea, Implementation & Design by : Gino Di Grazia
Powered by : printgrafic

Contact, sendmail to: artistepeintre.gino@gmail.com


Torna a Home

 

 

Ricerca Storica a cura dell'artista Gino Di Grazia

INTRODUZIONE

Mi accingo oggi ha scrivere una mia breve ricerca su artiste donne per far conoscere alle persone interessate di arte, che le donne artiste sono forse quasi cosi' numerose come gli artisti maschi, solo che non tutti ne conoscono i nomi e le opere. Anche io, che seguo a titolo dilettevole il mondo dell' arte ho scoperte molte artiste donne per purissimo caso, artiste completamente dimenticate e sconosciute alla maggior parte della gente. Molte persone hanno gia' scoperto piano piano ed a sorpresa che qualche grande artista donna sia esistita. Soprattutto dopo il film cinematografico sulla vita di Camille Claudel, che ha avuto un grande successo di pubblico. Anche per me Camille Claudel era fino all' ora completamente sconosciuta. Dedichero' a lei una particolare ampia ricerca, anche perche' molti anni fa ho visitato una sua esposizione postum al Museo Gianadda a Martigny e per la una mia breve visita a Parigi al Museo Rodin. Camille Claudel divenne l' amante dello scultore Auguste Rodin, il quale dopo vari litigi la fece rinchiudere in un manicomio, dove ella mori nel 1943. Man mano ho scoperto che la pittrice impressionista Suzanne Valadon, che fu musa di grandi pittori, era a sua volta mamma del grande pittore francese Maurice Utrillo. Che ho scoperto che la pittrice Caterina dei Vigri ci e' meglio conosciuta come Santa Caterina. Che Gentileschi Artemesia e John Gwen erano artiste donne, forse il loro cognome ci inducevano a classificarle ad artisti di sesso maschile. Che ho scoperto che la grande pittrice Louise Breslau, della quale ho visitato a Berna una retrospettiva, e' sepolta in un piccolo cimitero al centro della citta di Baden, a pochi chilometri dalla citta' da dove io abito. Che ho scoperto che la grande pittrice russa Zinaida Serebriakova era vedova di guerra ed aveva quattro figli, con due dei quali a causa del blocco sovietico rimasero separati oltre trentasei anni e che mori' a Parigi nel 1967. E che io oggi ho aperto su di lei una pagina nuova su Wikipedia, dove fino ad oggi e' ancora sconosciuta. Cosi' come ho aperto una Pagina nuova su Wikipedia sulla scultrice Irma Russo e Marg Moll. Che ho scoperto che Frida Kahlo, gia' affetta da spina bifida, rimase ulteriormente invalida a causa di un incidente tra un autobus e un tram. Che ho scoperto...Lo ammetto, non sono uno scrittore, ne' tantomeno un esperto di arte o di informatica, ma con queste mie poche conoscenze, cerchero' di mettere insieme un po' di storie, di fotografie e di elencare tutte le artiste donne che sono rimaste sconosciute per un disinteressamento generale ingiustificato. Va ricordato inoltre che alle donne fino all'izio del Novecento veniva negato l'accesso alla sfera del lavoro e la possibilita' di crearsi un proprio ruolo sociale. Una donna non poteva realizzarsi puramente come lavoratrice, ma doveva perlomeno sostenersi col proprio status familiare; il lavoro femminile non era riconosciuto alla luce del sole, ma si realizzava perlo piu' "clandestinamente", come dimostrano i registri delle tasse e i censimenti. Certamente la carriera artistica (come qualsiasi altra carriera) e' sempre stata pressoche' impraticabile per le donne, costrette nei limiti che la societa' imponeva loro, limiti di natura culturale (assenza pressoché totale di una preparazione scolastica) e familiare (nelle famiglie patriarcali la donna era preposta all'accudimento di tutti i suoi numerosi elementi). Per esempio, nella sua vita, la pittrice Berthe Morisot, come le altre artiste del periodo, ha dovuto lottare contro i pregiudizi di chi trovava disdicevole per una donna la professione di pittrice, tanto che, nel suo certificato di morte, sara' identificata come senza professione. Concludendo, mi scuso per il mio piccolo errore di inglese. Per una svista sul nome di questo mio sito web ho scritto woman invece di women, ma ormai e' gia' stato registrato sotto questo nome e non mi lasciano cambiarlo. Lo scopo di questo sito e' la diffusione della conoscenza. Queste pagine pero' mi sono costate molta fatica intellettuale e manuale. Mi riservo i diritti di autore.Tutti gli eventuali diritti sulle immagini appartengono ai legittimi proprietari. Anche faccio un invito a tutte le artiste che vogliono essere presenti nel mio elenco di inviarmi una email. Anche faccio un invito a coloro che vogliono segnalarmi artiste che mancano nell' elenco delle artiste o per apportare eventuali correzioni. Anche ho inserito al fondo di questa pagina una "Guestbook" se vuoi lasciarmi un messaggio come visitatore del sito. Aggiorno questo mio sito direttamente online, percio' questa mia ricerca si arricchira' continuatamente ogni giorno.

Gino Di Grazia, 15. Dicembre 2010, il giorno in cui inizio a scrivere questa ricerca.


Gino Di Grazia

artistepeintre.gino@gmail.com


Quando io un anno fa ho iniziato questa mia ricerca su artiste donne aprendo il sito bookwomanartists.altervista.org non pensavo di certo che un giorno questo sito, per limitate capacita' di spazio e per il numeroso numero di visitatori, avrebbe avuto una continuazione. Il mio sito bookwomanartists.altervista.org ormai ha raggiunto la capacita' massima di Megabyte messimi a disposizione ed ho ancora moltissimo materiale su molte altre artiste donne, cosi' ho deciso di continuare questa mia ricerca, aprendo un nuovo sito, anche per dovere sull' inaspettato numero di visitatori che ogni giorno si collegano su questo sito. Clicca su donneartiste.altervista.org .

Gino Di Grazia, 20 novembre 2011, il giorno in cui continuo a scrivere questa ricerca.


Cliccate anche sui miei altri Siti sull' Arte: http://www.donneartiste.altervista.org

 

 

 


Torna in alto a inizio pagina

Gallery - Pagine Artiste -

Elenco Artiste
Elenco in ordine cronologico di nascita
Elenco Artiste in Ordine Alfabetico (Pagina in costruzione)
scrivimi


 

Lascia un Messaggio nel mio "Guestbook"

© Copyright 2011. Tutti i diritti riservati. - Bookwomanartists - Nota: Le foto e i testi presenti su questo sito sono state in larga parte prese da Internet, Wikipedia (Wikipedia e' liberamente editabile), Enciclopedie, liberamente tratte dagli organi di informazione o a me inviatemi e quindi valutate di pubblico dominio. Tutti gli eventuali diritti sulle immagini e testi appartengono ai legittimi proprietari. Se i soggetti o autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo. Provvedero' prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate. "Bookwomanartists" e' un sito amatoriale senza scopo di lucro. Il sito e' stato creato per informare e far conoscere al mondo la vita e le opere di artiste donne. Queste pagine pero' mi sono costate molta fatica intellettuale e manuale. Mi riservo i diritti di autore. Per apportare eventuali correzioni ho inserito una "Guestbook" se vuoi lasciarmi un messaggio come visitatore del sito. Questo sito viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Ideazione, realizzazione e Design di Gino Di Grazia. - Online dal: 22.12.2010. Ultimo aggiornamento 11.10.2011. - *This is a site no profit.* © Copyright 2011. All Rights Reserved. "Bookwomanartists" was designed, edited and programed by : Gino Di Grazia* Powered by : digrafic.creativity* Contact, sendmail to: artistepeintre.gino@gmail.com